Alessandra Canali, quando gli occhi sono lo specchio dell’anima

Alessandra Canali, quando gli occhi sono lo specchio dell’anima

L’Artista di oggi è Alessandra Canali, pittrice di Valmadrera che vanta una serie di personali e critiche di tutto rispetto, ma come “quelli bravi veramente”, è in possesso di una buona dose di umiltà, infatti, la chiacchierata fatta con lei è stata sinceramente gradevole e rilassante.

Ha iniziato con la pittura su ceramica, ma la sua passione erano i dipinti, prima su tela e poi su tavola, nel tempo ha sperimentato fino a trovare un mix di elementi che rendono la finitura dei sui quadri unica, con un velo brillante e lucido.

Come si suol dire “gli occhi sono lo specchio dell’anima” infatti l’espressione di quest’ultimi sono il punto di partenza di ogni suo dipinto.
I volti che rappresenta non sono mai enfatizzati in modo che chi si trova di fronte ad un suo quadro abbia la possibilità di avere una chiave di lettura unica e personale.
Predilige rappresentare volti femminili, perchè in ogni quadro c’e un po’ del suo vissuto e del suo universo.

I suoi quadri non hanno mai titoli o spiegazioni, lasciano carta bianca a chi li osserva.

Alcune sue esposizioni: Carousel du Louvre 2017, Palazzo Ferrajoli a Roma a Mantova, La Spezia
I maggiori critici d’arte hanno parlato di lei, due nomi tra tutti: Vittorio Sgarbi e Philippe Daverio.

A giugno un suo quadro sarà esposto a New York, unico cruccio l’esposizione purtroppo sarà virtuale e garantisco che dopo aver visto e toccato i suoi quadri, la differenza è abissale.

Per ben tre volte la scrittrice Tatiana Servedio ha voluto i dipinti di Alessandra come copertina dei sui libri.

Nel frattempo lavora ad un progetto d’arte in collaborazione con la scultrice Chiara Romano, la fotografa Daniela Rusconi ed altri artisti per un’associazione di Mandello Lario che si occupa di ragazzi disabili.

Angy acrilico su tavola 60×60

Mathieu 60×60 acrilico su tavola

Cheyenne acrilico su tavola 40×50

Rosalyn acrilico su tavola 74×119

Anthea 60×60

Shari 50×100

Thai ti 50×50

Samuel 40×50

Giappone 48×50

Mather 80×60

Astra 50×100

CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by