BLUE WOLVES: Il Blues made in Brianza senza tempo

BLUE WOLVES: Il Blues made in Brianza senza tempo

Stamattina Giro canonico sui social in cerca di talenti Made in Brianza, scorrendo i post di Facebook con il metodo che usavamo da bambini per le figurine, comincio a scrollare pensando tra me e me “ce l’ho, ce l’ho, ce l’ho, mi manca!”.
Il Mi manca cade come un mattone sul’anteprima di un video.
L’immagine non era niente di speciale, propone un tipo con un paio di RayBan neri e baffetti un po da “zarro” davanti ad un microfono, ma in secondo piano la sagoma di un batterista un po sovrappeso e quindi con molta probabilità non di primo pelo e di conseguenza che sà quello che sta facendo..
Il mio pensiero corre più veloce del dito nel cliccare “questi forse sono della mia generazione”!
Troppo tardi!!! Ho cliccato!!!
Caspita, sono gia rapito senza sentire nemmeno una nota davanti ai miei occhi uno uomo di spalle con una custodia di chitarra in mano con ai piedi un paio di Superga rosse o giù di li, che cammina verso una mercedes degli anni settanta.
Inquadratura dal baule tipo che fa pensare alle scene un po “splatter” (per intenderci alla Tarantino) e chi si rivede? Il tipo con i RayBan del fotogramma d’anteprima.
Il tempo di salire in macchina e sono fatto!

Parte una Stratocaster in compagnia di una Ibanez Acustica e a seguire un il basso, quando vedo la cartucciera per le armoniche ho gia chiuso i collegamenti con il mondo esterno.
Non ho più reazioni, il pezzo cantato è già iniziato da un bel po. lascio che la musica e il video scorrano mentre cerco di contattare il tipo che ha postato il video su messenger.
Sono fortunato l’utente è reattivo, tempo zero dopo le prime schermaglie di rito sono al telefono col cantante.
Si proprio lui il tipo con le scarpe rosse, si chiama Valerio Errichelli in arte “Stiff Lion” che mi racconta che lui è un cantautore ed il video nasce da una collaborazione con altri 4 musicisti della zona tra Monza e Villasanta.
Alla batteria Domenico Pasilino detto “Mimmo”, faccia da buono ma con un sorriso sornione che di sicuro sa il fatto suo.
Dario Limonta è quello con un viso da altri tempi ed un’armonica che fa vibrare il cuore ad ogni soffiata.

Il Bassista è Massimo Iori perfetto nel suo ruolo con tanto di t-shirt USA e per ultimo quello della Stratocaster “Magic” Mauro Clerici, che anche solo a vederlo capisci che ha mestiere da vendere.

Tutti insieme sono i BLUE WOLVES (Lizzie compresa).
Non aggiungo altro perche presto sentiremo parlare di loro e noi stessi li ospiteremo in redazione, sperando che quando diventeranno ricchi e famosi si ricorderanno di chi ha visto subito che il pezzo è veramente bello e la combinazione è vincente.

BRAVI RAGAZZI!

La redazione di Brianza Web

CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by