BRIANZA WEB: Facciamo nomi e cognomi

BRIANZA WEB: Facciamo nomi e cognomi

Brianza Web è diventato ufficialmente un magazine nel centro editori di Google alla fine di settembre.
Già, così pochi mesi per diventare quello che siamo ora, una realtà seguita da molte persone.
Non fatevi ingannare dal poco tempo, dietro a questo progetto ci sono anni di studio, di sacrifici e di impegno.
Non intendiamo lodarci, ma ci rendiamo conto che gli sforzi fatti stanno incominciando a dare dei risultati soddisfacenti che fanno ben sperare per il futuro.
La linea editoriale scelta, a nostro modo di vedere è sicuramente vincente nel nostro territorio, anche perchè non ci collochiamo tra i classici quotidiani che sfornano notizie come in una catena di montaggio, sperando di fare i numeri con la cronaca, la politica, il calcio o il gossip.
Noi valorizziamo le persone e il territorio, forse non diventeranno mai famosi, o forse si.
Sicuramente meritano di avere la nostra e la vostra attenzione, anche perchè nella maggior parte dei casi il talento c’è davvero.
Per questo 2020 vi possiamo anticipare delle nuove rubriche e nuove collaborazioni con molti professionisti.
La prima intitolata Lettere da Zanzibar è partita il 30 Dicembre, grazie alla collaborazione con Enzo Santambrogio, che avrebbe potuto scrivere su testate molto più conosciute della nostra, ma la coerenza e la trasparenza che lo contraddistinguono lo hanno portato a scegliere una redazione indipendente e libera.

Con questo nuovo anno usciamo allo scoperto, anche se già molti lettori ci conoscono anche di persona ci teniamo a presentare il cuore del nostro magazine, prima tra tutti Sabrina Oriani da Caslino d’Erba, mio braccio destro e anche un pò sinistro.
Poi c’è il nostro super esperto in musica, “social” e sociale, Alessandro Villa da Molteno, sempre pronto e attento a quello che succede intorno a noi.
Tante le collaborazioni, oltre al sopra citato Enzo Santambrogio da Zanzibar (ex Asso), ci onora con la sua presenza un uomo eccezionale, il pluripremiato Mario Filocca da Seregno, che settimanalmente pubblica delle vere e proprie chicche e soprattutto lo ringraziamo per aver creduto in noi, augurandoci di continuare con lui una lunghissima collaborazione.
Gianluca Limonta da Castenovo, che ci ha incuriosito con la sua rubrica l’arte alla portata di tutti, un po incostante, ma gli artisti sono fatti così.
Ringraziamo anche Luigi Torriani da Canzo, un punto di riferimento per i consumatori di libri e per gli scrittori in tutta l’Alta Brianza.
Dovrei ringraziare personalmente tante altre persone che hanno dato la loro disponibilità a partire da Corrado Dugo, Franco e Betty Aquaro, Roberto Vignarca, Celso Pirovano, Achille Mojoli, Ettore Politi, Maurizio e Massimo Dozio più naturalmente tutti gli intervistati che sono i veri protagonisti di Brianza Web.

 

Buon 2020 di cuore
Andrea Fiore

P.S. Un ringraziamento ed un augurio speciale a mia moglie che mi sopporta e mi supporta.

CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.