COMUNE DI ANZANO DEL PARCO: Massimo Azzaretto: in prima linea contro il Covid-19

COMUNE DI ANZANO DEL PARCO: Massimo Azzaretto: in prima linea contro il Covid-19

Seconda uscita della sezione “In prima linea contro il Covid-19”: andiamo a presentare le testimonianze dirette di Anzanesi impegnati nel quotidiano nella lotta contro il Covid-19. Oggi riportiamo i consigli del nostro concittadino Massimo Azzaretto

Massimo Azzaretto
Dirigente Medico – Pronto Soccorso Sant’Anna di Como
Ricercatore – Crimedim (Research Center in Emergency and Disaster Medicine) – UNIUPO Novara

” In questi giorni sono direttamente coinvolto nella gestione dei pazienti affetti da polmonite da coronavirus e nella attività di ricerca a livello internazionale per trovare adeguata risposta a questa che nel nostro paese qualcuno definisce una vera catastrofe; e non così fuori luogo se si considera catastrofe quell’evento che determina un’inadeguatezza, anche se temporanea, tra i bisogni dei malati e i soccorsi. E’ quello che vediamo giornalmente a Bergamo e Brescia  ma i numeri stanno aumentando anche a Como e, come facilmente potete vedere sui siti di informazione, non  c’è punto della nostra provincia che sia “pulito”.

In questo momento non esiste luogo più sicuro delle vostre case.

Noi, in ospedale, come 118, nei laboratori di ricerca, stiamo cercando di fare al meglio il nostro lavoro, ognuno per la sua parte. Ma abbiamo bisogno di Voi tutti; non serve chiamarci eroi, serve stare al nostro fianco con l’unico aiuto che potete darci per interrompere questa epidemia: NON USCITE per futili motivi, attenevi alle regole ripetute ormai all’infinito in tv, e avvisate in caso in necessità.

CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by