Ladies and Gentlemen: Simone Momo la voce dei NOXOUT.

Ladies and Gentlemen: Simone Momo la voce dei NOXOUT.

ERBA – Qualche giorno fa, un amico mi ha fatto notare che a suo modo di vedere su Brianza Web si fa un uso spropositato della parola “talento”.
Forse la sua osservazione ha un fondo di verità, ma ribadisco il concetto che di questi tempi, chi riesce a vivere di musica dimostra che questo famigerato termine non è poi così fuori luogo.

L’artista di oggi, in ogni caso, di talento ne ha da vendere.

Simone Momo, 45 anni passati per tre quarti del tempo davanti ad un microfono e possibilmente con un gruppo alle proprie spalle.

Tra una lezione e l’altra siamo riusciti a farci raccontare un po’ della sua storia:

Mi sono accorto che la musica sarebbe stata al mio fianco quando avevo circa 11 anni, seguendo le lezioni di pianoforte alle scuole medie.

A 18 anni ho incominciato a fare Piano Bar, una bella esperienza, ma nulla rispetto al cantare accompagnato da basso, chitarra e batteria, insomma far parte di un gruppo.

L’occasione si presenta quando si sciolgono i NOX,  gruppo che in quegli anni andava per la maggiore nei locali della zona, come ad esempio:”La Scaletta” di Canzo o “La Tasca” di Olginate.

Dalle ceneri dei NOX nascono i NOXES ed io mi assumo una bella responsabilità nel sostituire Carlo Maria Cantoni, il carismatico cantante della vecchia formazione.

Da quel momento, tante serate e manifestazioni, festival canori e qualche soddisfazione anche da solista come nel 2005 quando arrivai in finale al Premio “Mia Martini” con la canzone “Cerco ancora di te”, unico pezzo in gara scritto, arrangiato e interpretato dalla stessa persona..

Nel frattempo il gruppo subisce una nuova metamorfosi ed il nome diventa NOXOUT che ad oggi, senza falsa modestia è la cover band di riferimento per il nostro territorio.

Da cinque anni a questa parte sono titolare dell’Agenzia di Spettacoli “Musica e20” dove si organizzano Eventi, si noleggiano impianti audio e luci e all’occorrenza si fornisce tutto quello che serve anche per grandi manifestazioni.
Naturalmente continuo a fare il Vocal coach con grande soddisfazione.
Progetti per il futuro?
Nell’immediato un pezzo musicale di Andrea Zennaro sarà accompagnato dai un mio testo. ma nel cassetto ho molti brani che un giorno pubblicherò, ma….. senza troppa fretta.

CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by