TRA MOLTENO E ERBA: Esce oggi “Cri Cri …e sarà così!” il brano di Alessandro Villa  cantato da Fabio Fusi e Anto Paga

TRA MOLTENO E ERBA: Esce oggi “Cri Cri …e sarà così!” il brano di Alessandro Villa cantato da Fabio Fusi e Anto Paga

Giornata memorabile per la redazione di Brianza Web l’ormai noto collaboratore Alessandro Villa ha finalmente coronato un sogno che seguiva da molto tempo, ma sentiamo cosa ha raccontato alla sua amica e collega Sabrina Oriani che si è recata a Molteno di prima mattina.

“Cri Cri …e sarà così!”: il mio primo lavoro che, unito al mio percorso sociale mi vede uscire su tutti i digital-store in streaming ed in download (con la possibilità di ordinare la copia fisica del singolo, interpretato da Fabio Fusi in featuring col rapper Anto Paga) xtore con un brano proposto in 2 versioni: una radio Edit prodotta da Pianeta musica Erba e masterizzata c/o SnLucaSound di Bologna da Renato Droghetti con la supervisione di Manuel Auteri (SanLucaSound ha prodotto di recente brani anche per Paolo Meneguzzi, Walter Nudo e Dodi Battaglia dei Pooh mentre Fabio Fusi ha avuto l’opportunità di esibirsi dal vivo sul palco di x-factor per suonare per STING… giusto per focalizzarti questi due nomi) ed una versione “notturna” prodotta e masterizzata da Boris Mark c/o Domeus Studio.

Il brano ho iniziato a scriverlo nel 2000 partendo da un ritornello che mi è venuto in mente mentre stavo attraversando una strada molto trafficata di Livigno, d’estate, nel corso di una vacanza… la cosa che fa ridere è che quel ritornello mi ronzava talmente forte nelle orecchie che ho dovuto per forza mettermi seduto a terra ai bordi della medesima strada, aprire lo zainetto dal quale ho estratto carta e penna poi l’ho scritto.

In seguito ho sviluppato le strofe del testo raccogliendo lo stato emotivo di un mio amico dell’epoca, sollitamente sorridente ma, in quell’occasione (nella quale ero per la prima volta a casa di un nostro amico comune per festeggiare il capodanno di Sala Al Barro), notavo in lui uno strano velo di malinconia che spegneva un pò la luce che era solito avere accesa e viva negli occhi, alchè ho chiesto al nostro amico comune cosa gli fosse successo e la risposta è stata che Luca (così si chiamava il ragazzo) era molto triste perchè il suo migliore amico (Cristian) aveva smesso di uscire nella compagnia che frequentavano assieme…

R qui eravamo circa nel 2003/2005… poi il brano rimase lì.
Nel corso della scorsa stagione sportiva (2018/2019) del Molteno calcio (che seguivo come collaboratore non ufficiale addetto al magazzino ed allo spogliatoio) ho avuto l’opportunità di conoscere un ragazzo (M) il quale mi ha aiutato tanto a vedere il lato positivo della mia situazione, facendomi un pò dimenticare la mia diversità nello svelarmi le sue “fragilità invisibili” solo che, poi, purtroppo, a metà stagione queste lo hanno portato a mollare la borsa, lasciare la squadra ed andarsene, lasciando in me quel grande vuoto che mi ha stimolato a riprendere dagli archivi quel brrano, compòletare il ritornello ed aggiungere una parte rap di modo da dare quella grinta e quel messaggio di speranza che mancavano al brano così come lo avevo scritto circa 15 aanni fa.

Da oggi, “Cri Cri …e sarà così!” è distribuzione sotto etichetta ed edizioni Italian Way Music grazie a John Toso che, dopo che ci siamo conosciuti, è scattata sin da subito una simpatia che si è poi trasformata in amicizia, ha voluto ascoltare il mio brano e dopo nemmeno un minuto mi ha detto se volevo che me lo distrubuisse lui, sotto la sua etichetta partner diretta della multinazionale Believe…
Io ho accettato al volo ed ancora oggi resto stupito di tutto questo.

Un’anteprima esclusiva del brano è stata trasmessa qualche giorno fa sulle frequenze di RPL (Radio Padania Libera) da Sammy Varin (storica voce della nota Emittente RADIO ITALIA, tra le altre per le quali ha lavorato) ed anche questa è stata una mossa assolutamente voluta da Sammy Varin che lo ha addirittura inserito come brano di apertura della trasmissione che si coccupa di tematiche legate alla disabilità…; un grandissimo onore del quale non mi sarei mai aspettato niente del genere.


ASCOLTA IN STREAMING SU AMAZON MUSIC


CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by