I RACCONTI DEL FILOCCA: “A lavuren no qui gent lì?” (Non lavorano costoro?).

I RACCONTI DEL FILOCCA: “A lavuren no qui gent lì?” (Non lavorano costoro?).

9° “A LAVUREN NO QUI GENT LI’?”

E’ la frase con cui il brianzolo d.o.c. esprime il giudizio sui politici che intessono lunghi e spesso inconcludenti dibattiti televisivi. E’ una frase che a prima vista denuncia un palese carattere di qualunquismo: il disinteresse per temi che esulano dalle immediate problematiche del brianzolo, casa e lavoro.

A ben guardare però è sbagliato fare quanto si fa troppo spesso: liquidare con l’etichetta di qualunquismo istanze che, sia pur formulate con toni talvolta un po’ grezzi, hanno comunque una sottile motivazione. Non ci siamo forse tutti domandati perché quel politico d’alto rango, Ministro, Presidente del Consiglio, viene a dirci cosa si deve fare se è lui che dovrebbe farlo? Perché invece che frequentare assiduamente gli studi televisivi non se ne sta al suo ministero, impegnandosi a studiare come realizzare quelle belle cose che ci propone ogni volta dallo schermo e che da troppo tempo non si realizzano?

E ancora: dove erano tutti quelli che si sono stracciate le vesti ed hanno riempito ore ed ore di trasmissioni televisive domandandosi perché il Mose non c’era a proteggere Venezia e ricercandone le responsabilità? Nel passato ne hanno mai sollecitato la messa in funzione?
Tutti noi vorremmo un mondo politico diverso, composto da persone serie che metta mano ai problemi da sempre irrisolti, che ci dia l’impressione che il pesante fardello di tasse che puntualmente paghiamo serva a qualcosa, non solo a foraggiare le caste e le cosche.

Tutti noi preferiremmo che i governanti e le opposizioni lavorino, nel rispetto delle reciproche posizioni, per ricercare come migliorare le condizioni della nostra vita che negli ultimi anni sono andate sempre più peggiorando.
Noi vorremmo che a fronte dei lauti introiti, diretti ed indiretti, il mondo politico lavorasse ai problemi e ci desse la soluzione operativa.
Insomma il brianzolo ce lo ricorda: “A lavuren no qui gent lì?”

CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by