#IORESTOACASA: Il video del giovane Manfredi, una lezione per tutti noi

In questo momento difficile per tutti, in cui le persone stanno mostrando il loro lato “oscuro”, alcune sono meravigliose ed altre decisamente cattive, vorrei presentarvi un supereroe teenager che ho avuto la fortuna di incontrare e conoscere per lavoro. Ho la fortuna di essere un’insegnante e quindi di fare il lavoro più bello del mondo in una scuola “normale” e nella “scuola ospedale”.

Il video che vi mando è quello di Manfredi, un mio alunno quattordicenne che è stato trapiantato il 26 giugno 2019 al San Gerardo di Monza, un’ eccellenza italiana, anzi lombarda (credo che un po’ di sano campanilismo verso la mia regione cosi martoriata sia dovuto) nel mondo.

Manfredi ha conosciuto per la prima volta la malattia, leucemia linfoblastica acuta, il 4 settembre 2011, aveva 5 anni. Le cure sono andate bene ma dopo solo 4 anni la malattia è tornata e per la seconda volta Manfredi ha vissuto “isolato” e con la mascherina per mesi.

Le cure anche questa volta sembravano aver sconfitto la malattia ma dopo solo 4 anni c’è stata la prima recidiva e quindi la decisione dei medici di fare il trapianto.

Da quasi un anno la vita di Manfredi è cambiata, ma il suo “rientro” alla vita normale non era ancora concluso poiché i controlli periodici e soprattutto il covid 19 gli ha impedito di tornare a scuola, quella vera, con i suoi compagni e con le sue insegnanti a Milano.

Perché voglio farvi vedere il suo video??
Perché credo che il suo sia un grande insegnamento per noi tutti, Manfredi sorride e ci dà dei consigli su come vivere la quarantena…

Ho avuto la fortuna di conoscerlo e so che è un grande, ha vissuto le lezioni individuali come un’occasione per migliorarsi e crescere e non come un sacrificio e sono certa che dopo aver visto il suo video condividerete il mio pensiero.

A lui non interessano i social ed ho chiesto alla sua grande mamma il permesso di raccontare la sua storia che ne è stata felice perché il messaggio di Manfredi è qualcosa di positivo in un momento davvero triste per noi tutti.

P.s. io ho messo 👍 sul suo video youtube, se vorrete farlo anche voi credo gli farebbe piacere sapere che tifiamo tutti per lui!

B.A.

CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.