La “GEMMA” dei Tree Life

La “GEMMA” dei Tree Life

Ciao cari lettori di Brianza Web.
In questi giorni, tra i vari talenti musicali che ho proposto alla redazione, dopo la grande emozione di aver visto pubblicato l’articolo che gli avevo suggerito di pubblicare per far conoscere Ares Pirozzi ai lettori della testata, stavolta, la redazione mi ha dato carta bianca dicendomi: quest’altro articolo potresti provare a batterlo tu e poi lo pubblichiamo firmato da te.

Se volete scoprire di chi vi sto parlando (e sono anche abbastanza emozionato perché si tratta di un personaggio che non è propriamente della Brianza, quindi la responsabilità aumenta) leggete le prossime righe…

Come molti di voi già sapranno, occupandomi principalmente di volontariato e sociale, per la divulgazione dei miei messaggi utilizzo diversi strumenti tra i quali i social-network e, per rendere il tutto un po’ più diretto e ravvicinato, da qualche anno, talvolta ci metto anche la faccia registrando video che, oltre che su Facebook ed Instagram, li pubblico anche su YouTube e poi li condivido sui vari gruppi Facebook dedicati agli YouTuber’s.

In una di queste fortunate occasioni, mi sono imbattuto in un video che mi aveva colpito particolarmente del quale ora non mi ricordo il tema trattato. Ho conosciuto (anche grazie al fatto che è sotto contratto con la mia stessa agenzia di YouTuber ed Influencer) Lorenzo Barbantini um ragazzo ventiquattrenne che lavorava all’aeroporto di Bologna e che, come me, condivideva un grande hobby per i video su YouTube così, col tempo, ci ho stretto anche un buon legame amicale.

Dopo un paio di anni di frequentazione web gli è nata l’idea di realizzare un nuovo progetto, volendosi mettere in gioco in campo musicale, ha pensato di coinvolgere la propria ragazza (Eleonora di anni 24) che ha studiato sia canto che pianoforte per diversi anni, e che frequenta anche l’università di Parma ma residente in Friuli Venezia Giulia, conosciuta sempre in rete.

l’idea ha preso forma quando Eleonora ha rivelato che in precedenza aveva scritto un testo che teneva custodito in un cassetto dal quale poteva nascere una canzone. tutto questo si è concretizzato quando Lorenzo ha preso contatti con un suo amico compaesano il cui nome d’arte è Nate Cora, di professione cantante e produttore. Lui subito accettò di collaborare generosamente, così facendo si è data origine alla canzone dal titolo “Gemma”.

Il secondo passo che i ragazzi dovevano fare era quello di scegliersi un nome d’arte, così,dopo mille incertezze e di dilemmi, Eleonora si è illuminata mentre pensava a un ciondolo che porta al collo, il quale rappresenta l’albero della vita. Questo simbolo le sembrava molto adatto al tema trattato nella canzone, il progetto complessivo di vita che i ragazzi vorrebbero realizzare.

L’albero della vita in lingua inglese riproduce un suono più adeguato per un nome da dare a un gruppo musicale, quindi hanno deciso di chiamarsi “Tree Life”.

Finalmente, Martedì 17 Marzo, allo scoccare della mezzanotte, in tutti i Digital store è uscito il brano “Gemma”, con grande soddisfazione dei ragazzi che, già di primo acchito, con loro grande sorpresa, hanno potuto verificare che ci sono stati molti ascolti.
Naturalmente, tra i numerosi utenti che hanno avuto modo di ascoltare il brano, ci sono anche io e, dato che mi è piaciuto molto, gli ho chiesto se gli andava di farlo conoscere anche ai lettori di Brianza Web ed eccoci qui

(Link video Lyrics: → https://youtu.be/j6L7K1ZYnmM)

Augurando a questi 2 simpatici ragazzi tanto successo per questo dolcissimo brano, di seguito vi allego tutti link per poter ascoltare la canzone.

Link YouTube: https://youtu.be/j6L7K1ZYnmM
Spotify: http://bit.ly/2w25g0b
Google Play: http://bit.ly/2wV723m
iTunes: https://apple.co/33gRC5m

Ah: naturalmente ricordatevi di seguire Lorenzo ed Eleonora sui rispettivi social:
Instagram – http://bit.ly/2W91OeL
Facebook – http://bit.ly/2wOkndA

Instagram Lorenzo Barbantini: http://bit.ly/2rBjWk7
Instagram Eleonora: http://bit.ly/2wXDVMw

CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.