L’eccellenza è di casa a Erba, con il brand De Marinis

L’eccellenza è di casa a Erba, con il brand De Marinis

La caccia ai talenti di Brianza Web continua, ma a differenza delle altre volte non ci occuperemo di artisti, scrittori o sportivi.

La nostra attenzione è stata catturata da una realtà produttiva che nel settore dei sistemi fumari ha creato un brand riconosciuto a livello nazionale ed internazionale.

Stiamo parlando della De Marinis Srl, azienda nata a metà degli anni settanta in via Lecco, nel cuore della città, quando Matteo De Marinis aprì la sua officina.
Nel tempo l’azienda è cresciuta costantemente, fino ad arrivare ad essere leader nel suo settore.
Un’attività ben strutturata e solida, alla quale va riconosciuto un grande impegno, ma soprattutto la capacità di “vedere oltre”.

All’inizio degli anni novanta furono tra i primi a brevettare e certificare i sistemi a doppia parete coibentati, idea che li portò a compiere il primo salto di qualità.

Già, la qualità, la parola d’ordine che associata all’innovazione, ha fatto di questa realtà produttiva, quello che è adesso.

Come è già successo in passato l’azienda è apripista nel settore sperimentando soluzioni inedite o addirittura futuristiche.

L’ultima, novità assoluta per il suo settore, è stata presentata pochi giorni fa a Verona, dove si è svolto “Progetto Fuoco”, il più importante evento mondiale nel settore impianti e attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione di legna.

Questa volta non si tratta di una nuova gamma di tubi o di accessori, ma di un applicativo al servizio dei clienti che permette di avere nel proprio smartphone l’intero catalogo della De Marinis con il suggestivo punto di vista della “realtà aumentata”.
Ogni singolo prodotto può essere visionato in 3D, con un risultato strabiliante che non lascia nessun dettaglio all’immaginazione.

Da buona impresa brianzola, la De Marinis sta già sviluppando una versione dell’applicativo con nuove “spettacolari” funzioni, ma conoscendoli questo non ci sorprende affatto.

CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by