L’IMMEDIATA POESIA DI GIANPIERA SIRONI: Vecchia Brianza – Dopo il temporale

L’IMMEDIATA POESIA DI GIANPIERA SIRONI: Vecchia Brianza – Dopo il temporale


Ho scritto questa poesia qualche anno fa, quando nella frenesia del vivere, la bella Brianza si era un pò chiusa in se stessa.
Oggi possiamo però dire che, come tutti gli italiani, la gente della Brianza sa aprire il cuore e dare il meglio di sè nei momenti di necessità.

VECCHIA BRIANZA

Laghi, colline, paesaggi ameni
ma anche strade
asfalto e sgraditi odori.

Una volta era il verde il tuo colore,
oggi impera il cemento
ed il rumore.

Giochi all’aperto
sono ormai un ricordo
antichi mestieri una fotografia.

Anche la gente tua si è fatta altra
chiude porte
e insieme un po’ di cuore.

Brianza
rimani tu per me la terra amata
in te son nata
e in te ritrovo vita.


Questa breve poesia vuole portare un messaggio di speranza in questi tempi difficili.

DOPO IL TEMPORALE

C’è un ponte che va
dalla collina al cielo
e dopo il temporale
unisce lo stupore all’allegria.

Perché dopo la tempesta
torna sempre il sole,
e un arcobaleno verrà
a colorarti il cuore.


Grazie e tanti Auguri di Buona Pasqua
Gianpiera Sironi
CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.