L’universo parallelo, poche righe sulla Giornata internazionale della disabilità

L’universo parallelo, poche righe sulla Giornata internazionale della disabilità

Siamo felici in questo 3 dicembre di festeggiare con tutti voi lettori la giornata internazionale della disabilità.
Questo breve articolo non vuole assolutamente essere ne retorico ne polemico, anzi vuole dare merito a tutte quelle persone ,(e per fortuna sono tantissime) che donano il proprio tempo e le proprie energie prodigandosi per le associazioni presenti nel nostro territorio,

Le istituzioni fanno , ma forse non fanno abbastanza per i disabili.
Sono consapevole che ci sono una miriade di difficoltà e che creare dei protocolli standard è veramente complicato.

L’esperienza mi ha insegnato nel mio piccolo che ogni caso è un caso a se e che molto spesso questo è difficile da gestire.

Voglio ringraziare tutte le associazioni che quotidianamente mandano comunicati stampa di iniziative benefiche alla nostra redazione, ma soprattutto ringrazio Alessandro Villa uno dei nostri principali collaboratori che ha fatto della disabilità un suo punto di forza ed ogni giorno ci insegna qualcosa di questo universo purtroppo ancora “parallelo”,

Non so se nella giornata dedicata si facciano gli auguri un po come se fosse l’onomastico, ma per non sbagliare la Redazione Augura a tutti i portatori di disabilità di continuare ad avere sempre più attenzione da parte di tutti , a partire dalle istituzioni fino al vicino di casa che a volte ha solo bisogno di un segnale o di essere spronato.

CATEGORIES
TAGS
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.
Powered by