RICOMINCIARE DA SE: Il Corona Virus nella vita dei nostri figli

RICOMINCIARE DA SE: Il Corona Virus nella vita dei nostri figli

Carissimi lettori di Brianza Web, vorrei tanto dedicare qualche parola nei confronti della situazione che si e creata sul nostro territorio in queste ultime settimane.

Tutti noi ora dobbiamo affrontare un momento abbastanza difficile. Vorrei tanto concentrarmi su nostri figli e parlare proprio di loro e dei cambiamenti improvvisi che devono affrontare.
Le scuole chiuse potrebbero trasmettere un po’ l’aria della vacanza, ma in realtà non è cosi e se ne accorgono anche loro. Non possono andare dove vogliono, tutti i posti dove possono divertirsi e sfogarsi sono chiusi, anche nostri figli devono rispettare le nuove norme per la loro sicurezza.

Qualcosa nella loro vita sta cambiando.
Noi genitori dobbiamo essere presenti mentre accadono tutti questi cambiamenti, dobbiamo essere in grado di spiegare ai nostri figli, come vivere serenamente questa nuova situazione e riuscire a trasmettere la fiducia.

I bambini piccoli non aspettano le spiegazioni degli adulti per interpretare il mondo,ma si creano una loro personale idea.
Per questo è fondamentale parlare con loro. Parlare della situazione nuova è un punto di partenza anche per spiegare ai più piccoli l’importanza delle regole di prevenzione, che possiamo trasformare in un gioco, in complicità con gli adulti, dando piccoli incarichi importanti ai bambini e facendoli sentire coinvolti.

Anche il nostro comportamento è importante, non è sicuramente facile trasmettere tranquillità e sicurezza quando si è a propria volta preoccupati per sé stessi o per la salute di un proprio caro.

L’ansia a volte si può trasmettere anche senza essere esserne consapevoli e per questo dobbiamo imparare a gestire le nostre ansie,perché se non siamo in grado di controllare il panico i nostri figli lo capiscono subito.

E’meglio essere chiari e dire la verità, bisogna spiegare che è un momento difficile ma che tutti facciamo del nostro meglio,di avere fiducia e gratitudine per tutti coloro che stanno lavorando sodo per risolvere il problema.

Alla fine bisogna far vivere ai bambini questo periodo particolare il più possibile con serenità e ottimismo e trovando nuovi modi per mantenere le relazioni anche a distanza, proprio per questo non dobbiamo trasmettere ansie ingiustificate o false illusioni che non esista alcun pericolo.

Tutta questa situazione ci sta creando tante difficoltà nella gestione della nostra vita familiare, privata e lavorativa, ma sicuramente la risentono anche i nostri figli.
A tutti manca la Libertà del movimento: bambini, adolescenti, adulti e anziani. Siamo tutti sulla stessa barca amici e dobbiamo mantenere la calma, sperando che tutto si risolva il più presto possibile.

Ci tengo molto a dirvi una cosa importante.
Aiutiamoci nella gestione dei nostri figli, aiutiamo nostri vicini, parenti, conoscenti, ma anche famiglie che conosciamo solamente di vista.
Siamo tanti in difficoltà per la gestione dei nostri figli, ma l’unione fa la forza. Non dobbiamo rimanere egoisti in questa situazione. Affrontiamo le difficoltà con la massima concentrazione e non dimentichiamo mai di avere un cuore grande.

L’Italia è un paese meraviglioso, più bello del mondo e noi siamo altre tanto straordinari,riflettiamo su questa cosa.

Nel mio studio troverete trattamenti e le tecniche per la gestione dello stress, ansia e sovra carico mentale.

Justyna Wilenska

Per saperne di più

“La guarigione”
di Justyna Wilenska,
via Regina Vecchia 85
Laglio (CO)

CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.