TIAES: Il DJ alla ricerca del suono perfetto

TIAES: Il DJ alla ricerca del suono perfetto

In questi giorni di restrizioni c’è chi da casa lavora sodo, infatti Mattia Salmaso in arte: TIAES DJ Producer nato a Desio 33 anni fa sta preparando e mixando nuovi brani.
Ecco cosa ci ha raccontato (naturalmente via Skype).

A16 anni ho comprato i miei primi cdj 100 e giradischi e una volta a casa li ho subito provati…
Dal momento in cui ho iniziato a suonare mi sono innamorato della musica e della possibilità di creare delle scene e delle emozioni interagendo con essa..
Ho iniziato a lavorare come tecnico luci in diverse discoteche in Monza e Brianza e con molta determinazione, in 6 mesi ho mosso i miei primi passi verso la mia carriera come dj.

La mia forte passione ha continuato a svilupparsi in ogni aspetto nel mondo della musica, il che mi ha motivato a costruire questa carriera dal nulla.
Dopo un anno ho iniziato a lavorare come dj in uno dei club più popolari di Monza e Brianza, dove ho potuto sperimentare suoni diversi e acquisire nuove abilità sperimentando vari generi musicali davanti ad un pubblico adulto e non. 

Da quel momento in poi ho collaborato e collaboro ad oggi con molti club e agenzie che organizzano eventi selezionando musica per diversi bar e discoteche di Milano, per eventi privati, matrimoni, addii al celibato, compleanni.

DJ e produzione sono diventati la mia espressione creativa, il mezzo con cui racconto me stesso, i miei sentimenti e le mie emozioni.
Oggi all’interno delle mie produzioni musicali che spaziano da ritmi house e deep house fino a sonorità dance e pop, utilizzo molti campioni di suoni diversi provenienti anche dall’ambiente intorno a me.

Suoni appartenenti ad un preciso istante della mia vita: dove sono, cosa immagino e cosa sogno…
Suoni che parlano di vita quotidiana, viaggi, nuove esperienze, tempi difficili o un allenamento e forse, puoi riconoscerti in esse!

Nel 2019 dopo lunghe selezioni ho avuto la grande soddisfazione di partecipare alla “Finale al Tour Music Fest“, il Festival presieduto da Mogol e DJ Provenzano.
Voglio fare un ringraziamento particolare al mitico John Toso titolare di “Italian Way Music” che ha creduto in me sin dal primo momento.

Il mio obbiettivo ?:
La ricerca del suono perfetto.

 

IL CANALE YOUTUBE

Vedi su Spotify

Vedi su Spotify

Vedi su Spotify

Vedi su Spotify

CATEGORIES
Se hai bisogno informazioni o vuoi proporre una storia da pubblicare puoi farlo da qui.